logo
     homepage |chi sono |le mie opere |testi critici |segnalazioni |esposizioni |ritratti |
      
pubblicazioni |le mie foto |aforismi |Rocca d' Evandro |links |guestbook |contatti |
   
  

il mio guestbook

Numero di visite: 537226

Nome
Email
Homepage (facoltativo)
Oggetto
Messaggio
Verifica Immagine
Ti preghiamo di inserire nel box di destra il testo che vedi nell'immagine. Ti chiediamo di fare questo per poter verificare che questo messaggio non venga effettuato tramite un processo automatizzato.

Please enter the text that you see in the image into the box on the right. You are asked to do this in order to verify that this message is not being performed by an automated process.

Ci sono 150 messaggi

danzano sulle tue tele
Autore: Rikki Tikki Tavi
Data: 29/9/2001 ore 18:37

Monet e Van Gogh paiono danzare sulle tue tele, ma tu navighi nei colori con risoluta essenza: essenza di te. La tua luce non marcata ma suggerita, pare un vibrato di Paganini su un violino. Penombra di te, come se ti conoscessi. Gli angoli della tua bocca non mi sembrano naturalmente tuoi, al contrario dei tuoi colpi di pennello..ma sai porre il tuo io indistinto, ellittico, ondivago e veemente in ogni traccia di colore, in ogni sguardo delle tue donne..innamorate o ansiose?
apprezzamento
Autore: Ettore
Data: 7/9/2001 ore 15:39

Cara Margherita, su Italia On Line ho letto la sua intervista visitando poi il sito che illustra il suo percorso artistico. Accetti il mio apprezzamento per la coinvolgente bellezza dei suoi dipinti ma anche per aver saputo esprimere una creatività riginale e dinamica, ormai lontana dalle prime fonti di ispirazione. Seguendo d'istinto l'invisibile filo della sua intelligenza emotiva.
la strada del cuore
Autore: Charles Schulz
Data: 7/9/2001 ore 8:27

"C'è una strada che dagli occhi porta al cuore senza passare per l'intelletto"(G.K.Chesterton). E' vero, ma spesso presunzione, sufficienza e razionalità prevalgono sui sentimenti e la nascondono. Attraverso i suoi dipinti piu belli lei è riuscita a condurci con leggerezza su questo percorso, rievocando senza saperlo le nostre fantasie pi?fonde ed inducendo sentimenti a noi stessi sconosciuti. Per una firma su un guestbook ho scritto anche troppo ma le parole volevano solo esprimerle apprezzamento, gratitudine e gli auguri pu bellii per un itinerario artistico ricco dei successi che merita.
luce
Autore: Gianmaria
Data: 4/9/2001 ore 10:55

Mi piace molto come sai variare la luce nei tuoi quadri. Mi sembra di scoprire le diverse tonalità della tristezza e della felicità
colori
Autore: Adamo CIERI
Data: 1/9/2001 ore 21:58

I tuoi colori mostrano a pieno la tua voglia di vivere, nessuna luce al mondo potrebbe illuminare il profondo come sai fare tu. La pioggia ti ha portato in una realta' senza fine ....in un abisso della vita dove solo la trasparenza del nostro "io" riesce a trasformarsi in sogno. Con profondo affetto e stima Adamo

Autore: Ivano Busiol
Data: 27/8/2001 ore 7:42

Non sono un amante della pittura, si, mi piace di pi?et piuttosto che Picasso, credo per򠣨e i tuoi quadri aggiungano qualcosa in pi?petto a tutti i quadri impressionisti che ho visto. Questo 蠱uello che ho provato vedendoli, per caso. Personalmente mi piacciono molto quelli in cui compare la donna, ho cercato invano quadri simili, adesso li ho trovati. Complimenti!! Continua così.
belli
Autore: Alex
Data: 26/8/2001 ore 6:15

Belli!!!!!....e angoscianti al punto giusto... alcuni mi ricordano certi usi di colore di Klinger, anche se in modi pi?bidi e meno eccessivi. Complimenti!
navigatore
Autore: eritropus
Data: 25/8/2001 ore 16:01

Continua a dipingere Margherita, noi navigatori del ciberspazio abbiamo bisogno di trovare un pò di dolcezza e tranquillità in immagini come queste... auguri.
auguri
Autore: ganimede
Data: 23/8/2001 ore 23:13

auguri.
compleanno
Autore: Paul Signac
Data: 23/8/2001 ore 16:04

("Gil de Blas", 1886). "...L'ho visto afferrare un mare incandescente di luce sulle bianche scogliere e immobilizzarlo in una bruma di toni gialli, che rendevano in modo singolare il sorprendente e fuggevole effetto di questo fulgore, inconcepibile ed accecante. - L'ho visto attaccare con tutta la sua energia un acquazzone sul mare e portarlo sulla tela. Ed era pioggia autentica quella che dipingeva: null'altro che pioggia, una pioggia che velava le onde, le rocce, il cielo, appena riconoscibile sotto il diluvio...." Queste espressioni forti e coinvolgent in cui si coglie il rapido divenire delle immagini e l'ansia di fermare sulla tela attimi irripetibili, sono dedicate a Meg che ha il dono di poter liberare le sue spinte emotive in un mondo di fantasia e di creatività he a noi è recluso. "Prosit" Margherita e buon compleanno!!!


[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15]