logo
     homepage |chi sono |le mie opere |testi critici |segnalazioni |esposizioni |ritratti |
      
pubblicazioni |le mie foto |aforismi |Rocca d' Evandro |links |guestbook |contatti |
   
  

il mio guestbook

Numero di visite: 537643

Nome
Email
Homepage (facoltativo)
Oggetto
Messaggio
Verifica Immagine
Ti preghiamo di inserire nel box di destra il testo che vedi nell'immagine. Ti chiediamo di fare questo per poter verificare che questo messaggio non venga effettuato tramite un processo automatizzato.

Please enter the text that you see in the image into the box on the right. You are asked to do this in order to verify that this message is not being performed by an automated process.

Ci sono 150 messaggi

Auguri
Autore: Francesco
Data: 13/5/2007 ore 18:10

Auguri di buona festa mamma,
Francesco.
inno alla gioia
Autore: giorgio bertozzi
Data: 18/4/2007 ore 9:54

Mi ha dato veramente serenità visitare la galleria delle tue opere, un vero "inno alla gioia". Nel nostro mondo se ne sente il bisogno.Grazie

http://www.neoartgallery.it
Onde
Autore: Clara
Data: 1/12/2006 ore 12:14

Ammirare le sue "Onde" è stato sentirsi, sola ed inerme, davanti alla forza delle acque portatrici di tragedie e di vita.

Clara
complimenti
Autore: Nicola
Data: 16/11/2006 ore 14:4

Complimenti vivissimi per il tuo percorso artistico. Ad maiora.
complimenti
Autore: francesco
Data: 10/5/2006 ore 17:54

ti faccio i miei complimenti per le tue opere.
saluti
francesco

http://francescogentile.altervista.org/
arrivederci
Autore: io
Data: 22/3/2006 ore 17:4

le mia vita è nel mio passato perkè è stato lì ke ho perso tutto...io ora nn ho piu niente e nn ho nemmeno le forze per ricominciare tutto da capo...mi sono fermata...forse è difficile da spiegare ma purtroppo è così ogni giorno vedo i miei amici e tutti quanti riuscire in qualke modo a dimenticare ma io nn ci riesco proprio...il problema è ke nn mi ha mai capita nessuno...mai nessuno mi è stato veramente vicino...mi hanno abbandonato..ed ora mi riesce difficile affezionarmi e ognii volta ke lo faccio do il meglio di me però poi finisce tutto...ho tanti pensieri in testa ke mi hanno fatto capire molte cose però credo di averle capite prima del tempo...ho paura di rialzarmi e di continuare ad andare avanti ma forse perkè nn voglio...so solo ke nn ci sto capendo piu nulla....
per IO
Autore: Margherita
Data: 20/3/2006 ore 13:29

come fai a dire che la tua vita è nel tuo passato se hai tutto il futuro davanti a te?
mi spiace che tu soffra.. se vuoi parlarne io sono qui..se sei una mia alunna, potremmo parlare di persona..se non hai la possibilità di incontrarmi di persona, potresti scrivermi una mail..ti aspetto
...
Autore: sono di nuovo IO
Data: 19/3/2006 ore 12:22

salve...spero ke lei abbia letto quelle righe ai suoi alunni e nn le abbia solo accennate perkè per me è importante...vorrei solo ke lei nn pensasse ke io nn ho amici o nn ho nessuno...deve sapere ke io gli amici ce ne ho il fatto è ke io mi mostro a loro cn una maskera...io ho perso tutto...la mia vita è nel mio passato dove c'erano le risposte alle mie domande...ora nessuno puo aiutarmi...ed è brutto rimanere seduti e guardare tutti gli altri ke ti sorpassano...ti kiedi come fanno e poi ti accorgi ke il problema sei tu e nn loro...allora continui a far finte di nulla,abbassi lo sguardo e inizi a soffrire...le tue lacrime vengono nascosta da qlla maskera e quindi nessuno si accorge ke stai male...qlle lacrime amare fanno male molto male...la prego mi faccia il favore di leggere quelle righe...arrivederci...
salve
Autore: io
Data: 16/3/2006 ore 21:0

salve sono una ragazza di 14 anni..lei forse ora si metterà a ridere...ma io amo le cose ke riescono a trasmetterti qualcosa ke riescono a regalarti emozioni ke nn riuscirò mai a capire...e le posso dire ke i vostri quadri fanno proprio questo...forse a 14 anni è difficile giudicare ma forse a 6 no..sa io nn voglio romperle le scatole(scusi il gergo)raccontandole la mia vita però mi limiterò a kiederle un favore...è una cosa un po azzardata ma cmq volevo kiederle se qndo avrà un po di tempo poteva disegnare un quadro pensando ad alcune cose...pensando a cosa vuol dire perdere tutto..a cosa vuol dire nn avere nulla sapere di andare avanti senza una meta e senza un obiettivo da raggiungere..cosa vuol dire nn riuscire piu a camminare e fermarsi,forse,sedersi e guardare indietro,fissare quel passato orrendo ke ha solo peggiorato le cose..capire ke nn hai mai avuto veramente nessuno..svegliarsi ogni giorno e nascondere dietro un sorriso falsissimo le mille lacrime ke sono sempre pronte ad uscire ma purtroppo a nn essere mai asciugate da nessuno...andare avanti cn un vuoto dentro ke tu sai ke nn si riempirà mai...in poke parole sapere ke hai sbagliato tutto e pur sapendo ke quello ke farai sarà un errore ti ostini a ripeterlo..se poi nn puo fare questo quadro allora,so ke lei insegna,la prego di leggere queste poke righe ai suoi alunni...così capiranno qualcosa in piu...arrivederci la prego mi faccia questa cortesia..le ho lasciato un messaggio anke su www.mfascione.com...arrivederci...nn si scordi di leggere queste righe...
le tue opere
Autore: Luciano Campiti
Data: 9/3/2006 ore 20:39

Fermarsi a guardare le tue opere,riempie il cuore di gioia,cercare di capire intuire riflettere,ma poi una cosa sola,capire che le opere che si sta vedendo riempiono il cuore,l'importante e comunicare,tu riesci a comunicare che l'arte va amata,grazie.

http://www.campitiluciano.it


[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12] [13] [14] [15]